Sabato 21 Ottobre 2017
Mostly Cloudy

10°C

Mostly Cloudy

logo-blue original

LE ORIGINI

Il nome di Castelvetere trae origine dal Latino castrum vetus ed è atteso anche come Castro Vetere e Castro Vetulo, cioè "Castello Vecchio", la cui grossa torre ha dominato il paese fino al 1942, anno in cui vi e' stato l'ultimo crollo. Sembra che il castello fosse in comunicazione con il fiume Fortore attraverso vie d'accesso sotterranee. Il primo nucleo abitativo sorse intorno ai resti di un antico accampamento romano, fortificato da un'imponente torre; tuttavia le prime notizie documentabili intorno a questo abitato risalgono intorno all'anno 1000, come risulta dai primi documenti di età normanna e nelle cronache di S. Sofia. Intorno al 1096, Castelvetere faceva parte delle Puglie, sotto Guglielmo II il Normanno, della contea di Civitale. Nel dizionario geografico di Giustiniano si legge : "Castelvetere, al tempo dei Normanni, era un borgo antico, terra in provincia di Capitanata, in diocesi di Benevento". Nella guerra fra Angioini e Aragonesi, Castelvetere fu totalmente distrutta dagli Aragonesi. Fu consegnata alla famiglia Carata, di cui rimase in possesso fin quando l'imperatore Carlo V, nel 1532, la consegnò al guerriero Ferrante. Verso la fine del 1540 Urbino Scoppe iniziò l'espansione urbanistica del paese. Il feudo di Castelvetere passò successivamente a Gian Battista Solone. Il centro fu in larga parte distrutto per aver partecipato ai moti rivoluzionari del 1648. Castelvetere ebbe il suo massimo incremento urbanistico alla fine del 1700. Nel 1732 il paese fu distrutto da un forte terremoto e successivamente la popolazione fu decimata dalla peste. Nel 1811 Castelvetere entrò a far parte del Molise e nel 1861 di Benevento.

Panorama

 

logo ridotto ombra

castelveteretv

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa cookie per il sito www.castelvetere.info

Che cosa sono i cookie - I cookies sono piccoli file di testo che si trovano nel tuo browser. Quando si accede a un sito web, un cookie viene inviato al tuo dispositivo tramite cui accedi al sito web, inviando informazioni al browser. I cookies sono molto comuni e sono utilizzati su numerosi siti web. Questo accade poichè i cookies permettono a chi gestisce il sito web di fare cose utili; per esempio, un cookie consente al gestore di un sito web di sapere se un dispositivo ha visitato il sito web in precedenza. In genere, la finalità dei cookies è migliorare il funzionamento del sito web e l’esperienza dell’utente nell’utilizzo dello stesso. Per ulteriori informazioni generali sui cookies vedere l’articolo di Wikipedia su cookie HTTP (https://it.wikipedia.org/wiki/Cookie)

Disattivazione Cookies - È possibile disattivare i cookies modificando le impostazioni del browser (ti consigliamo di vedere la guida del tuo browser per capire meglio come fare). Si ricorda comunque che disattivando i cookies si potrebbero disabilitare alcune funzionalità di questo e di molti altri siti web che andrai a visitate, infatti la disattivazione dei cookie di solito causa l’interruzione di alcune funzionalità e caratteristiche del sito. Pertanto si consiglia di non disattivare i cookie.

Tipologie di cookie e loro utilizzo - Nel sito www.castelvetere.info non vengono usati in nessun caso cookie di profilazione ossia quei cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. Vengono invece usati cookie strettamente necessari e cookie di terze parti (di seguito descritti) che vengono inviati al vostro browser quando ci si connette.

Cookie strettamente necessari - Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro (chiuso il browser vengono cancellati).

Cookie di terze parti - Per alcune funzionalità di questo sito utilizziamo cookie forniti da terzi in particolare questo sito utilizza Google Analytics, che è uno dei software più diffusi per le analisi sul web. Questo ci permette di capire come viene utilizzato il sito e quindi ci consente di migliorare la tua esperienza . Questi cookie possono tracciare diversi elementi, ad esempio quanto tempo si spende sul sito e le pagine visitate in forma completamente anonima. Per ulteriori informazioni sui cookie di Google Analytics , vedere la pagina ufficiale di Google Analytics (https://developers.google.com/analytics/devguides/collection/analyticsjs/cookie-usage)

Ulteriori informazioni - Su questo sito vengono utilizzati anche i pulsanti dei diversi Social Media e/o plugin che consentono di collegarti ai social network in vari modi. Per queste funzioni di Facebook, Twitter, ecc... questi siti invieranno cookie attraverso il nostro portale. Questi verranno utilizzati per migliorare il profilo sul loro sito o contribuire ai dati in loro possesso per vari scopi indicati nelle rispettive politiche sulla privacy.